Kai Greene – Discorso di rabbia

Nel prossimo video, Kai Greene discute il significato della rabbia in relazione all’allenamento.

Mi è piaciuta questa breve clip perché ho capito il messaggio di Kai. Ci sono momenti in cui è utile invocare la rabbia che si trova dentro. Usare questa rabbia non ti rende una persona cattiva. Conferma solo che sei umano.

Questa semplice riga porta un messaggio potente. Per distinguerti dalla massa, devi essere disposto a portarlo a un altro livello. Non puoi essere all’altezza della norma cercando di essere (o fare) qualcosa che non è normale. Sono una persona diversa in palestra. Non sono una persona malvagia, ma posso mettermi in uno stato diverso.

Kai condivide una convinzione simile …

“Essere in grado di parlare di questo quando ne ho bisogno e questo mi rende competente nel mio lavoro.”

Non hai bisogno di vivere la tua vita come un pazzo pazzo. Tuttavia, puoi evocare rabbia e intensità quando necessario. Potrei ridere con i miei figli la sera, ma la mattina presto, quando torno in palestra, vado da qualche altra parte. Non sono una persona spericolata in allenamento. Sono concentrato e intenso.

Preferisco allenarmi da solo. Non ho intenzione di chattare in palestra. Non mi interessa cosa hai fatto la scorsa notte o cosa fai stasera. Non voglio essere disturbato o interrotto. Quando sono in palestra, mi piace molto la musica. Potrei diventare rumoroso io stesso. Spesso corro avanti e indietro tra le serie. Posso brontolare, urlare e mormorare. Sembro e sembro un matto. Fortunatamente per me, nessuno sta cercando.

Trova ciò che funziona per te

Si prega di non interpretare male il messaggio dietro questa voce. Non sto suggerendo che ti comporti come me. Sto solo condividendo alcune delle cose che mi passano per la testa. Amo l’intensità. Non c’è modo di ottenere lo stesso risultato se pratico pacificamente con la musica d’opera in sottofondo.

Vale anche la pena notare che questo tipo di rabbia e intensità non sono necessarie per la salute e la forma fisica in generale. Ovviamente puoi metterti in forma con un approccio più pacifico. Tuttavia, credo che alcune azioni richiedano uno stato mentale più intenso. Ad esempio, se alleno un combattente, voglio che sia pronto per la guerra sul ring. Ha bisogno di trovare questa intensità in palestra. Non puoi vivere senza e aspettarti di trovarlo la notte della lotta. L’intensità dovrebbe essere utilizzata costantemente durante gli allenamenti.

Come fai, cosa fai

Ho detto spesso che il modo in cui fai quello che fai è più importante di quello che fai. Ciò è particolarmente vero per coloro che portano vera intensità in palestra. Sebbene gli strumenti e gli stili di apprendimento siano spesso discussi, molti trascurano l’importanza dei fattori individuali. L’intensità è uno di questi fattori.

Non mi interessa quale programma usi. Se non c’è intensità e spinta, non otterrai nulla di significativo. Al contrario, se sei veramente impegnato nella rabbia, puoi avere successo praticamente in qualsiasi cosa, poiché qualunque cosa tu faccia, continuerai a cercare sfide più impegnative.

Penso che i miei maggiori punti di forza siano la mia intensità e la spinta competitiva. Mi piace essere sfidato e mi piace sfidare me stesso. Mi sento come un animale in una palestra. Amo provare e usare la rabbia. Quando sono in zona, mi sento come se potessi fare quello che voglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *